La voglia di porno non è solo una cosa prettamente maschile. Alcuni ultimi sondaggi hanno rilevato che anche le donne, navigano su siti porno.Sondaggio effettuato da www.pornopizza.it

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone


Hercules: La leggenda ha inizio (2014) ~Trama

<-- fine codice plavid -->
Pubblicità
Il video sarà disponibile tra secondi

Nel 1200 a.C. nell’antica Grecia la regina Alcmene, lasciatasi sedurre da Zeus, ha messo al mondo il figlio Hercules, il cui destino è quello di rovesciare la tirannia e riportare la pace in una terra in difficoltà. Hercules, però, non sa nulla della sua vera identità e del suo destino e tutto ciò che desidera è l’amore di Hebe, la principessa di Creta promessa sposa di suo fratello. Informato della sua missione, Hercules dovrà scegliere tra il fuggire con Hebe o compiere il proprio dovere, diventando il più grande eroe dei suoi tempi.

Tra i registi e produttori di cinema action con maggiore talento usciti dagli anni 80 e poi consacrati nei 90, Renny Harlin (“Cliffhanger – L’ultima sfida”, “58 minuti per morire”, “Spy”) è oggi un mestierante che si meriterebbe film migliori di quelli che gli vengono offerti. Questo trionfo machista di muscoli, sabbia, sandali e sudore, con in allegato il corollario di integerrimi valori, si ambienta a fatica nel regno della computer graphic ingenua e smaccata, producendo un effetto che in bene ricorda il kitsch ironico e ricercato della serie tv prodotta da Sam Raimi e in male una versione pauperistica di “300” con inserti fotoromanzeschi da “Laguna blu”. La performance del 3D offre il consueto armamentario di luoghi comuni, tra stucchevoli pianosequenza impossibili e oggetti che rompono con monotona frequenza la quinta parete. Un film così stupido e indifeso non riesce a raggiunge nemmeno lo statuto di scult.hercules

fonte:http://www.filmtv.it/film/64005/hercules-la-leggenda-ha-inizio/

Ero arrivata a pesare 85 kg, il mio ragazzo mi aveva lasciata e dal dolore mi sono buttata sul cibo, ma poi la svolta, ecco come ho fatto a dimagrire senza sforzi esagerati, seguendo questo articolo CLICCA QUI


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>