La voglia di porno non è solo una cosa prettamente maschile. Alcuni ultimi sondaggi hanno rilevato che anche le donne, navigano su siti porno.Sondaggio effettuato da www.pornopizza.it

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone


Reitman abbandona la regia di Ghostbusters 3.

<-- fine codice plavid -->
Pubblicità
Il video sarà disponibile tra secondi

La Sony dovrà cercarsi un altro regista per il terzo capitolo degli “Acchiappafantasmi”, Reitman lascia proprio a causa della morte di Harold Ramis.ghost-busters3-no-reitman-638x425
Senza Harold Ramis non ci sarà neanche Ivan Reitman. È definitiva la decisione del regista e scrittore, proprio insieme al compianto “Egon”, di abbandonare il progetto del terzo capitolo dei Ghostbusters, sebbene però non si tratterà di una rinuncia effettiva perché resterà comunque a disposizione della Sony per dare una mano nella stesura della sceneggiatura che sarà scritta da Etan Cohen e che, voci di corridoio, dovrebbe rifarsi proprio ad una bozza scritta da Harold Ramis
È stato un momento commovente e che mi ha fatto pensare a molte cose, sono state scritte e dette tante sciocchezze su Ghostbusters 3. Ho letto molte speculazioni non ufficiali e non ho mai voluto commentare, perché non ero sicuro se fare o meno parte del progetto. Ho preso questa decisione perché nell’ultimo mese sono successe troppe cose, tra cui la morte di Harold. È stato uno dei miei migliori amici.
Ci sarà Bill Murray? L’attore non ha mai detto no, ma la verità è che non ha mai detto neanche sì. Eppure il personaggio di Peter Venkman sarebbe fondamentale per un eventuale sequel, anche se pare che gli originali Ghostbusters avranno questa volta un ruolo minore, dunque sarà un cast tutto da ricostruire.

continua su: http://cinema.fanpage.it/reitman-abbandona-la-regia-di-ghostbusters-3/#ixzz2watuqA40
http://cinema.fanpage.it

Ero arrivata a pesare 85 kg, il mio ragazzo mi aveva lasciata e dal dolore mi sono buttata sul cibo, ma poi la svolta, ecco come ho fatto a dimagrire senza sforzi esagerati, seguendo questo articolo CLICCA QUI


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>