Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sabrina Misseri non ha commesso nessun reato

Pubblicità
Il video sarà disponibile tra secondi

Il processo è tutt’altro che finito, ancora un velo di mistero avvolge le ultime ore, gli ultimi minuti di vita si Sarah Scazzi. Mentre da un lato Michele Misseri si accusa ormai da mesi, dall’altro i legali di Sabrina di fronte alla Corte di Assise di Taranto hanno parlato della loro assistita come di una persona innocente. Queste le loro parole “È un processo particolare, abbastanza atipico, il processo di Sabrina Misseri, a Sabrina Misseri. È stato così sin dal primo momento”. Intanto è polemica al processo per alcune frasi scambiate tra il presidente della Corte d’Assise e il giudice a latere. La conversazione risale al 19 marzo ed è stata registrata dai microfoni delle telecamere autorizzate a filmare l’udienza. Il presidente della Corte dice: “Certo vorrei sapere, là, le due posizioni sono collegate. Quindi bisogna vedere se si sono coordinati… coordinati tra loro e se si daranno l’uno addosso all’altro”. Giudice latere: “Ah, sicuramente” e il presidente: “Bisogna un po’ vedere, no, come imposteranno… potrebbe essere mors tua vita mea”. Si tratta di impressioni che, secondo la difesa di Sabrina, potrebbero costituire “un’anticipazione di giudizio”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>