La voglia di porno non è solo una cosa prettamente maschile. Alcuni ultimi sondaggi hanno rilevato che anche le donne, navigano su siti porno.Sondaggio effettuato da www.pornopizza.it

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone


Come avere la pancia piatta in due giorni eliminando i gonfiori

<-- fine codice plavid -->
Pubblicità
Il video sarà disponibile tra secondi

Ti senti la pancia gonfia e non sai come sgonfiare l’addome? Prova la dieta dei due giorni per tornare ad avere un ventre piatto e una forma perfetta. Ecco cosa mangiare e cosa evitare.
Spesso dietro a un jeans troppo stretto o ad un vestito attillato che non calza a pennello si nascondono non i chili di troppo ma un semplice gonfiore addominale che può essere facilmente eliminato seguendo un regime alimentare corretto. Per ridurre il gonfiore e tornare ad avere la pancia piatta infatti, bastano due giorni e una dieta a base di tisane depurative e cibi che sgonfiano.
Ingrediente essenziale per questa dieta anti-gonfiore è ovviamente l’acqua, che grazie alle sue proprietà depurative avrà un effetto drenante e ti aiuterà a smaltire il gonfiore. Ottime anche le tisane da preparare con la radice di zenzero fresco: dopo aver sbucciato e tagliato lo zenzero portatelo ad ebollizione, dopo 10 minuti filtrate, lasciate intiepidire e bevete senza aggiungere lo zucchero. Anche la tisana al tarassaco è ottima per depurarsi e sentirsi più leggere, ma non dimenticate i benefici del tè verde per sgonfiare l’addome. Sono da evitare invece le bibite gassate, i legumi, ma anche il latte e i formaggi grassi, così come cavoli, cavolfiori, ravanelli e cipolle.
pancia piatta

A livello di alimentazione vera e propria invece, oltre ai pasti principali dovrete aggiungere due spuntini, uno al mattino e uno al pomeriggio, preferibilmente liquidi: sono perfetti tè, succo di pompelmo, tisane e bevande fatte in casa senza l’aggiunta di zuccheri. Per il pranzo punta sulla leggerezza e sulla semplicità, evitando i cibi troppo pesanti. In questi due giorni non può assolutamente mancare il finocchio, che ti aiuterà anche a perdere qualche etto, mangiali crudi o lessati come contorno per il tuo piatto principale. A pranzo puoi consumare ad esempio del roast-beef, o il pesce azzurro, mentre a cena potete preparare una minestra o una vellutata di zucca oppure un mix di verdure lessate con asparagi, finocchio e carciofi . Se non potete fare a meno della frutta potete scegliere tra mele, papaya, avocado, uva e kiwi: i frutti più indicati per sgonfiare la pancia.

continua su: http://donna.fanpage.it/come-avere-la-pancia-piatta-in-due-giorni-eliminando-i-gonfiori/#ixzz3QZSDffoA
http://donna.fanpage.it

Ero arrivata a pesare 85 kg, il mio ragazzo mi aveva lasciata e dal dolore mi sono buttata sul cibo, ma poi la svolta, ecco come ho fatto a dimagrire senza sforzi esagerati, seguendo questo articolo CLICCA QUI


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>